lunedì 19 settembre 2011

Miss Italia (?) 2011

Nei giorni scorsi passava uno spot in cui si vedevano, rapidissimi, i visi delle candidate al titolo di Miss Italia scorrere sullo schermo. Alla fine spuntava Fabrizio Frizzi a chiederci: “non avete capito niente?”.

In effetti no. Non abbiamo capito niente. Tutte più o meno simili, stessi capelli (ma si usano ancora così lunghi?), stesse gambe (fondotinta o calza speciale?), stesse splendide uscite: io i miei genitori li adoro! (ma dai?!?!)

In più, quest’anno ce n’era anche qualcuna, diciamolo, proprio bruttina.  A dirla tutta, l’unica delle Miss degli ultimi anni a cui mi sembra di averchiabotto mooooooooolto da invidiare è Cristina Chiabotto. Bella, simpatica e spiritosa. Magari l’anno prossimo mi iscrivo anch’io,  giusto per vedere l’effetto che fa.

Anche perchè forse, nel secondo decennio degli anni duemila, Miss Italia deve davvero rappresentare le italiane e, io ci spero ancora, la maggior parte delle italiane vere non sogna solo una carriera nel mondo dello spettacolo o di apparire (con ogni mezzo). Le italiane vere studiano, lavoro, sperando in un mondo migliore. Sperando di poter, un giorno, fare anche loro qualcosa per rendere questo meraviglioso Paese un posto migliore.

2 commenti:

  1. Solo per ringraziarti del commento sul mio post su Anna dei miracoli. Ciao e a Presto

    RispondiElimina