sabato 9 marzo 2013

Gli amici virtuali

Quindici giorni fa mi sono incontrata con Simona di Girasoli e neve per una merenda da Eataly. Ci conoscevamo solo via blog e Facebook, da circa cinque anni, e abbiamo passato un'ora e mezza gradevolissima, a chiacchierare di tutto, a raccontarci, a mettere insieme i pezzi di quello che ci eravamo dette solo in chat.
Ieri ho chiacchierato piacevolmente, ancora in chat, con Stefano di A spasso tra i giganti, e ci siamo lasciati con la promessa di fare, magari quest'estate, una passeggiata in montagna insieme.

Non è vero che in rete ci si conosce solo per passare il tempo, per colmare un vuoto, per sentirsi meno soli. Ci si incontra perché si condividono interessi, passioni, sogni. Ci si sceglie per un post, una foto, un commento. Beh, insomma... a Stelladineve piace questo elemento!

Dedico questo post ai miei amici "virtuali".

6 commenti:

  1. La rete ha potenzialità enormi, probabilmente infinite. E' incontro e crescita...

    RispondiElimina
  2. Se penso a come è nato il mio blog (meno di un anno fa) e a tutte le belle sorprese che può riservare, come il conoscere nuove persone, beh... non riesco ancora a crederci!

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, anch'io ho conosciuto delle persone tramite il blog, alcune volte si incontrano delle persone davvero gradevolissime, con cui condividere idee, passioni e esperienze

    RispondiElimina
  4. "ci siamo lasciati con la promessa di fare, magari quest'estate, una passeggiata in montagna insieme". =D Non ti sembra un po' datato questo post? <3

    RispondiElimina
  5. Forse un po', ma era prima di ogni ragionevole sospetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incredibile l'evoluzione eh? "da libro..."

      Elimina